Sfoglia tramite
Tag: prima guerra mondiale

Il Giappone durante la prima guerra mondiale

Il Giappone durante la prima guerra mondiale

Il Giappone partecipò alla prima guerra mondiale dal 1914 al 1917, a fianco della Triplice Intesa, giocando un ruolo importante nelle rotte dell’oceano Pacifico meridionale e dell’oceano Indiano, il Giappone inoltre ne approfittò per espandere la propria influenza. Il 7 agosto 1914 i britannici chiesero aiuto all’esercito giapponese per liberare dalle loro acque i tedeschi.  Il Giappone inviò un ultimatum alla Germania il 14 agosto 1914, ma non ricevettero risposta.  Il Giappone quindi dichiarò guerra all’Impero tedesco il 23 agosto seguente. La battaglia si…

Leggi Altro Leggi Altro

La tregua di Natale durante la Prima Guerra Mondiale

La tregua di Natale durante la Prima Guerra Mondiale

Pubblicità di una catena di centri commerciale che documenta l’evento La notte di Natale 1914, nelle trincee tra Francia e Belgio ci fu una tregua non ufficiale dettata dallo spirito umano dei soldati nel giorno della vigilia di Natale. Non la ordinarono i comandi supremi che fecero di tutto per condannarla ed accertarsi che mai più si ripetesse in futuro. Nonostante però tutti i tentativi di nascondere l’accaduto esso venne comunque alla luce. I primi cenni vennero dai Tedeschi che il giorno della…

Leggi Altro Leggi Altro

L’intervento degli USA nella Grande Guerra

L’intervento degli USA nella Grande Guerra

  Nel 1917 ci fu l’intervento degli Stati Uniti nella grande guerra, in soccorso della triplice intesa. Essi, all’epoca, erano visti come i liberatori e si credeva che con il loro aiuto la guerra sarebbe finita in breve tempo con la loro vittoria, ma così non fu, perché incontrarono la Germania che si rivelò molto più forte del previsto. Infatti, al tempo era molto attiva nell’ambito industriale, e stava costruendo piccoli sommergibili che sarebbero serviti per il controllo delle coste con solo scopo difensivo…

Leggi Altro Leggi Altro

La rivoluzione russa

La rivoluzione russa

La rivoluzione di febbraio fu la prima fase della rivoluzione russa del 1917. Alla fine del 1916, la Russia era molto provata dalle precedenti guerre, e ciò portò alla luce le imperfezioni del sistema politico. Con l’arrivare dell’inverno la situazione peggiorò ulteriormente, dato le il ghiaccio e la neve bloccò il sistema ferroviario e questo portò ad un blocco della distribuzione e così il cibo divenne sempre più difficile da reperire e le aziende dovettero licenziare migliaia di lavoratori. Perciò scioperi e rivolte divennero sempre…

Leggi Altro Leggi Altro

La disfatta di Caporetto

La disfatta di Caporetto

Novembre ’17: i ragazzi del ’99 sono impegnati nella ritirata di Caporetto Quali erano gli schieramenti militari nel 1917? In Italia si continuava a combattere, gli austriaci consapevoli che il loro esercito era ormai esausto e rinforzati dalle truppe tedesche liberate dal fronte russo, iniziano un nuovo attacco, il 24 ottobre 1917 (chiamata poi la battaglia di Caporetto, o dodicesima battaglia dell’Isonzo) che puntava alla vittoria definitiva sul fronte italiano. Dopo un violento bombardamento le truppe austro-tedesche riuscirono a penetrare in Italia nella…

Leggi Altro Leggi Altro

La prima Guerra Mondiale

La prima Guerra Mondiale

Le cause della Grande Guerra  Il 24 Maggio 1915 l’Italia entra in guerra a fianco della triplice intesa Perché l’Italia entrò un guerra un anno dopo? Inizialmente il Regno d’Italia si mantenne neutrale e alcuni esponenti del governo iniziarono trattative diplomatiche con entrambe le forze in campo, che si conclusero con la sigla di un patto segreto con le potenze della Triplice intesa. Durante questo periodo la scelta o meno di entrare in guerra fu condizionata dalle decisioni delle masse popolari,…

Leggi Altro Leggi Altro