Sfoglia tramite
Tag: novecento

Contesto architettonico-artistico del ‘900

Contesto architettonico-artistico del ‘900

Astrattismo Con Vasilij Kandinskij nasce l’acquerello con linee e forme prive di significato, nasce così l’astrattismo che causò la crisi dei pittori. Kandinskij dispone le forme in apparente modo casuale, ma rispetta la logica dell’occhio umano, così vengono creati una serie di quadri ed acquerelli intitolati “improvvisazioni e composizioni“, per il pittore i colori e le forme hanno un significato e suscitano emozioni in colui che guarda l’opera, ogni colore viene associato dall’artista ad uno strumento musicale. Il pittore scrisse anche…

Leggi Altro Leggi Altro

Delitto e castigo – Fëdor Dostoevskij

Delitto e castigo – Fëdor Dostoevskij

Contesto Storico Fu un autore di metà ‘800, nato in Russia da genitori nobili. In quel tempo vi era lo Zar, il quale potere si diceva fosse derivatogli da dio. Era un periodo di eccezionale fioritura intellettuale, infatti erano presenti salotti culturali dove vi erano delle riunioni intellettuali. Vi era l’architettura neorussa, che trionfava nelle arti decorative e in architettura e rifletteva l’immagine che la Russia voleva dare sé nel corso di varie Esposizioni universali, come quella di Parigi nel 1878 nel…

Leggi Altro Leggi Altro

Il Romanzo del Novecento

Il Romanzo del Novecento

Il romanzo agli inizi del Novecento subisce diverse variazioni. Infatti il nuovo tipo di romanzo, che prenderà il nome di romanzo contemporaneo non racconterà più la posizione dell’autore rispetto al mondo, ma approfondire i sentimenti dell’io e dell’uomo. Nei racconti non troveremo più traccia dell’autore, ma la storia sarà raccontata proprio dai personaggi che la vivranno. Anche la struttura cambierà, infatti non sarà più un racconto lineare, ma bensì un racconto a spirale, con infinite sfaccettature e infinite possibilità. Alcune delle principali differenze tra…

Leggi Altro Leggi Altro

Il Novecento

Il Novecento

Il Novecento, il secolo della bella epoqué, il secolo dei grandi rivolgimenti e dei grandi ideali, si è concluso in quella notte, scintillante di speranze e promesse, del 31 dicembre 1999, la porta aperta sul nuovo millennio. GUARDA LA TIMELINE Un secolo tragico La fine dell’Eurocentrismo La questione meridionale